Geek

Un rimedio sicuro contro la calvizie? Farsi tatuare i capelli

In seguito alla morte di suo fratello, Ian Watson ha sviluppato una grave forma di alopecia – in pratica, ha iniziato a perdere i capelli per lo stress. In cerca di un rimedio che non lo costringesse ogni anno a costosi trapianti, ha chiesto alla vedova del fratello di tatuargli letteralmente i capelli sulla testa. A quanto pare il “trucco” è risultato talmente efficace da convincere i due a dar vita a una vera e propria attività commerciale – che a giudicare dal sito sembra aver fruttare anche tanti bei soldini.

A dirla tutta, l’effetto mi appare un po’ troppo posticcio in alcuni casi ma in altri è quasi impossibile distinguere i capelli veri da quelli “disegnati”.

 

 

 

 

Che ne pensi?

Cosa stanno leggendo gli altri su DailyBest

Articoli recenti di babalot