Art

Al PAN di Napoli i gemelli-scultori Lucio e Peppe Perone

, il 6 marzo 2012

PAN, Palazzo delle Arti, Napoli (via dei Mille, 60). Protagonisti del quarto appuntamento con i ‘Martedi’ critici’ (a cura di Alberto Dambruoso e Marco Tonelli) stasera alle ore 18 saranno i gemelli scultori Lucio e Peppe Perone. Non lavorano insieme ma hanno in comune un’inconfondibile ironia, senso del gioco e del paradosso visivo (da far invidia a molti) e un amore per gli accostamenti più surreali. Lucio Perone ha cucito l’acqua, creato matite giganti, plasmato conigli radioattivi o cactus e formiche giganti. Peppe Perone ha ricoperto di sabbia qualsiasi oggetto: scatoloni, bicchieri, uova e pezzi di arredamento domestico. E creato ambienti sinistri, luoghi del degrado e dell’abbandono, dove sopravvivono animali improbabili.

Che ne pensi?

Cosa stanno leggendo gli altri su DailyBest

Articoli recenti di Valentina Stefani