Art

APRI: Pietro Finelli e l'immagine noir

, il 16 maggio 2012

Dal 12 maggio al 3 giugno la galleria Ercoli Arte Contemporanea di Roma ospita i lavori di Pietro Finelli in una mostra dal titolo “Apri”.

Da alcuni anni l’artista (che vive e lavora a Milano) svolge una ricerca sulla pittura a partire dalle immagini del cinema noir americano degli anni quaranta e cinquanta.
Perché la pittura oggi non riesce più ad attivare “quella dinamica originaria che per secoli ha identificato l’arte con il concetto stesso di pittura?”, si chiede Finelli in un piccolo saggio (De Pictura) pubblicato in occasione della mostra. I lavori di Finelli non si presentano, dunque, come la mera riproposizione pittorica della potente immagine cinematografica, ma come l’occasione di un sempre più necessario scambio tra due media, come il tentativo di far emergere, di aprire una verità dell’immagine mettendo in questione il concetto stesso di visione, grazie al recupero delle originarie potenzialità del mezzo pittorico.

In occasione della mostra Finelli ha realizzato due nuove opere, un dipinto dal titolo “Noir XXVI” e un grande pastello a matita su carta dal titolo “Monica Kantor”, oltre ad una serie di piccole nuove carte.

 

Apri – Pietro Finelli
Dal 12.05.2012 al 03.06.2012
Galleria Ercoli Arte Contemporanea
via Plauto 30
00193 – Roma
Tel. 0690210080
Orari: dal lunedì al venerdì 16-19.

Che ne pensi?

Cosa stanno leggendo gli altri su DailyBest

Articoli recenti di Angela Maiello