La polizia giapponese ha arrestato un ninja di 74 anni sospettato di furto

In Giappone anche i ladri hanno una marcia in più, come questo anziano ninja che saliva sui muri e sui tetti per rubare

Extra
di Simone Stefanini facebook 26 ottobre 2017 11:21
La polizia giapponese ha arrestato un ninja di 74 anni sospettato di furto

Un ninja (foto di archivio) jakpost - Un ninja (foto di archivio)

 

Non è mai troppo tardi per finire in prigione, o per diventare ladro, all’occorrenza. Apprendiamo dalla BBC che la polizia giapponese ha finalmente arrestato un ladro seriale, che ha commesso numerosi furti vestito da ninja. Gli agenti si sono molto stupiti quando hanno tolto la maschera al ladro e hanno scoperto che aveva ben 74 anni. La polizia lo chiamava “Il ninja di Heisei” e sembra abbia compiuto più di 250 rapine. Era vestito tutto di nero, come i ninja che siamo soliti vedere in tv.

La sua faccia era totalmente coperta quando le telecamere di sicurezza lo riprendevano, ma la polizia lo teneva sotto sorveglianza dal luglio di quest’anno, aspettando una mossa falsa del ninja. I suoi furti ammontavano a un valore di 250.000 €, spalmati in un periodo di circa 8 anni di rapine.

 

L’anziano ninja in azione japantimes - L’anziano ninja in azione

 

Il vegliardo ladro, secondo i verbali della polizia aveva un’incredibile forza e agilità fisica, riusciva a camminare sui muri e sui tetti anziché per la strada, si nascondeva nei vicoli per indossare il costume per la rapina e se lo toglieva a tempo record per tornare a essere un vecchietto qualunque, mischiandosi tra la folla oppure sparendo dalla vista.

Dopo il suo arresto rocambolesco ha affermato: “Se fossi stato più giovane non mi avrebbero mai preso. Ora smetterò di fare il ladro perché a 74 anni sono troppo vecchio”. Pragmatico, razionale, equilibrato e talentuoso, in una parola: idolo.

 

COSA NE PENSI? (Sii gentile)