True Detective terza stagione, a che punto siamo?

Sembra siano aperti i casting per la terza stagione di True detective gira già un nome forte come protagonista

Extra
di Simone Stefanini facebook 26 luglio 2017 10:25
True Detective terza stagione, a che punto siamo?

 nerdmovieproduction

True Detective è l’oggetto misterioso della serialità tv recente. La creatura di Nic Pizzolatto, in due stagioni ha ricevuto recensioni entusiastiche quanto tremendissime. La prima stagione della serie antologica, interpretata da Matthew McConaughey e Woody Harrelson ha alzato l’asticella della tensione in un thriller televisivo, grazie alla storia splendidamente sinistra, alla musica southern e all’interpretazione dei due fuoriclasse al loro meglio.

Di contro, la seconda stagione è risultata lenta, fiacca e piuttosto inconcludente nonostante l’utilizzo di attori quali Colin Farrell, Rachel McAdams e Vince Vaughn. Visto l’insuccesso, il calo degli ascolti e le recensioni al veleno, la serie sembrava non aver futuro ma dopo la dichiarazione che Matthew McConaughey sarebbe stato lieto di recitare un’altra volta nei panni di Rust Cohle, pare che le cose abbiano preso una piega diversa e inaspettata.

 

 hbo

 

Anche se in realtà, la fantomatica terza stagione non è stata ancora annunciata da HBO, Deadline ha confermato che sono iniziate le trattative per il potenziale cast e che Mahershala Ali, l’attore americano che ha vinto l’Oscar nel 2017 per Moonlight, potrebbe essere uno dei protagonisti della terza parte.

 

 

Nic Pizzolatto aveva precedentemente dichiarato di avere in mente la storia della terza stagione e al suo team si è unito anche David Milch. Visto che il contratto di Pizzolatto con la HBO scade nel 2018, questa potrebbe essere l’ultima stagione.

Dal canto nostro, che sia l’ultima o meno, l’importante è che sia spettacolare, agghiacciante e sinistra come la prima, indimenticabile stagione, quella che ha decretato il successo di True Detective.

FONTE | hall of series

COSA NE PENSI? (Sii gentile)