Bios, l’urna che fa crescere una pianta dalle ceneri di un defunto

Le città non hanno più spazio per i cimiteri, allora perché non far crescere un albero dalle ceneri dei defunti?

Ambiente
di Simone Stefanini facebook 18 marzo 2016 10:18
Bios, l’urna che fa crescere una pianta dalle ceneri di un defunto

yhjnmesik via

 

La morte è un processo piuttosto democratico, prima o poi tocca a tutti, che siano ricchi e famosi o poveri in canna. La questione però è un’altra: specialmente nelle grandi città, gli spazi per i cimiteri si stanno riducendo drasticamente. Non ci sono più slot disponibili per sotterrare i cadaveri, tanto per farla breve.

Le soluzioni quindi possono essere diverse: far cremare il defunto e posizionarlo in un’urna in salotto oppure seppellirlo nel giardino di casa, cosa però illegale. Allora perché non provare una novità e vedere una volta tanto crescere qualcosa da un evento sfortunato?

 

Bios Urn è un’urna biodegradabile in cui depositare le ceneri del caro estinto, da piantare nel terreno in modo da far crescere un albero.

Il problema però è un altro: se abitate in un condominio, dove diamine potete piantare il vostro parente?  La risposta la dà ancora una volta la stessa ditta con il Bios Incube, un vaso in cui piantare le ceneri del trapassato e guardarlo crescere ovunque, sia in veranda, sia in un appartamento di piccole dimensioni.

Schermata 2016-03-17 alle 18.00.23 via

 

Ci tengono a farci sapere che sebbene la cenere umana non sia indicatissima per far crescere le piante, con questo sistema il tuo albero è garantito che crescerà.

C’è addirittura un’app che monitora la crescita della pianta e ti offre tutti i consigli per tenerla in vita.

 

Schermata 2016-03-17 alle 18.01.43 via

 

Una Bios Incube costa 385$, mentre con 3000$ puoi comprare un set di 5, per tutta la famiglia. Affrettati, è un’offerta limitata in esclusiva su Kickstarter.

 

FONTE | Mental Floss

COSA NE PENSI? (Sii gentile)