Le 10 cose da non fare mai in spiaggia

Piccolo galateo da spiaggia in 10 punti, a uso e consumo di chi ama e rispetta il mare. E soprattutto gli altri

Ambiente
di Simone Stefanini facebook 16 giugno 2016 11:23
Le 10 cose da non fare mai in spiaggia

cosa non fare spiaggia montenegro-for.me

 

L’educazione civica, le buone maniere, il rispetto. Già sappiamo che tutte queste parole hanno nel corso degli anni perso il proprio appeal, diventando vuote, prive di significato e preferite spesso e volentieri dalla parola libertà.

Quest’ultima, di solito usata a sproposito, come nel caso degli slogan politici. Perché il diritto alla propria inalienabile libertà, viene meno quando incontra quella degli altri. Lì inizia un negoziato tacito, volto a far star bene entrambe le parti in causa.

Tutto questo preambolo per parlare di qualcosa che tra poche settimane sarà all’ordine del giorno durante le nostre vacanze: la maleducazione che farà scendere in spiaggia barbari dall’aspetto umano, curato, col tatuaggetto a posto, col capello perfettamente acconciato e con i soldi in tasca. Perché un paese, per essere civile, non basta che sia civilizzato.

Qui sotto, una decina di atteggiamenti che farebbero innervosire anche Gandhi. Alcuni solo fastidiosi, altri da codice penale. Ma non servono le Forze dell’Ordine, basta sapersi regolare.

 

1) Chi non pulisce dopo aver sporcato

cosa non fare spiaggia una.or.tz

Dopo esserti divertito sulla spiaggia, dopo aver fatto il bagno, avuto una bibita e mangiato un gelato, devi prendere la tua brava borsa e riempirla con tutti gli scarti e i rifiuti che hai seminato sulla spiaggia, poi la devi chiudere ermeticamente e la devi portare con te fino al primo bidone della spazzatura. È tanto difficile da capire che l’inquinamento è uno dei fattori principali del cambiamento climatico e una delle cause di morte della flora e fauna marina?

 

2) Chi crede che le sigarette nascoste sotto la sabbia non inquinino

cosa non fare spiaggia itstartswithme-danielle.blogspot.com

Fumare fa male, ma se decidi di farlo, nel 2016 lo sai bene. Allora fuma pure la tua sigaretta rilassante sotto il sole, ma non pensare che una volta spenta, basti nasconderla sotto la sabbia per eliminarla. Il filtro non è biodegradabile e ci mette  anni a decomporsi, spargendo sulla spiaggia il suo composto chimico. Basta un posacenere portatile o una bottiglia vuota, per gettare tra i rifiuti una delle abitudini più incivili che esistano.

 

3) Chi gioca a pallone a un metro dal tuo asciugamano

cosa non fare spiaggia macuba.it

Giocare a pallone è tanto liberatorio e in qualche modo, l’adolescente che è in te va pur tirato fuori durante le vacanze.Il punto però è che se non c’è spazio perché la spiaggia è affollata, è inutile che tu crei il campo, che tu faccia le squadre e che tu inizi un campionato a gironi, calciando la palla sulle altre persone che non sono pubblico pagante, ma semplici esseri umani che cercano il relax.  Cerca un luogo in cui dare meno fastidio e smettila di guardare male chi ti prega di farla finita. Ha ragione lui.

 

4) Chi parla ad alta voce e ascolta la radio a volume alto

cosa non fare spiaggia floridabestbeachs.com

Non c’è bisogno che tu parli dei fatti tuoi con il tuo amico accanto, gridando come se si trovasse nella costa opposta. Vi sentite anche se parlate più piano, no? Anche perché di sicuro, il tuo vicino d’asciugamano non è venuto lì per ascoltare il tuo gossip. La radio, stessa cosa. Ascoltala quanto vuoi, in cuffia o a volumi decenti, così da non far sorbire a chi si sta assopendo, la nuova hit zarra dell’estate 2016.

 

5) Chi lascia libero il cane e da lontano grida “Non ti preoccupare, è buono”

cosa non fare spiaggia nelsalento.com

I cani sono belli e al mare si divertono un sacco. Non per niente ci sono spiagge attrezzate per loro, con ogni comfort. In spiaggia libera invece sta a tua discrezione portarli, se in quell’area è possibile. L’unica cosa che chiediamo è di starci attento. In spiaggia ci sono bambini piccoli e altre persone che potrebbero avere paura dei cani, e rassicurarli mentre sei lontano 100 metri sul fatto che il tuo cane sa buono e non faccia niente, non è sufficiente. La responsabilità del tuo cane è sempre tua.

 

6) Chi pianta l’ombrellone a mezzo metro dal tuo asciugamano

cosa non fare spiaggia it.123rf.com

Se la spiaggia è del tutto affollata, poco male, ci si adatta. Non sarà il Paradiso, ma così è. Se invece la spiaggia è mezza vuota, perché decidi deliberatamente di stabilirti a pochi centimetri dal mio asciugamano? Perché pianti il tuo ombrellone in modo che faccia ombra a me? Io volevo prendere il sole.

 

7) Chi crede sia normale lasciare l’ombrellone sulla spiaggia libera per assicurarsi il posto

cosa non fare spiaggia ostia.romatoday.it

In spiaggia libera, funziona che chi primo arriva meglio alloggia. Non c’è nessun gentlemen agreement che regola la priorità, quindi lasciare il tuo ombrellone piantato lì, non ti dà automaticamente la possibilità di usufruire di quel posto per tutta la settimana di vacanze. Eppure ancora oggi ogni anno si registrano liti che finiscono alla questura per questo tipo di problema. Chiariamo una volta per tutte: se tu sei quello che lascia l’ombrellone in spiaggia libera, ha sempre ragione l’altro.

 

8) Chi fa il tuffo a bomba accanto a te, proprio mentre stai entrando in acqua

cosa non fare spiaggia repubblica.it

Non tutti sono ottimi nuotatori, non tutti si buttano a pesce in acqua dopo aver preso un’ora di sole a una temperatura di 50°. Se tu lo sei, buon per te, ma non devi per forza far partecipe il tuo compagno di mare di questa tua attitudine con tuffi che gli schizzano l’acqua glaciale addosso. È una questione di rispetto, su, non siamo più alle medie.

 

9) Chi vende abusivamente, chi lo caccia in malo modo

Foto di Mike Russell Flickr - Foto di Mike Russell

Quello che vende gli anelli d’oro, quello che vende i cappellini, quello che vende i costumi, il gelataio col frigo motorizzato e la musica da giostraio, quello che fa tatuaggi o treccine, quello che fa i massaggi. Preziosi nel momento del bisogno, talvolta fastidiosi. Non c’è però bisogno che tu sia sgarbato, razzista o violento nel chiedere di non essere disturbato, altrimenti riveli la tua vera natura che è ben peggiore delle tasse non pagate dal venditore abusivo.

 

10) Chi fa sesso davanti a te

cosa non fare spiaggia celebuzz.com

Ah l’amore. I primi baci sulla spiaggia. Le volte in cui sei andato un po’ più in là e hai fatto l’amore. Che meraviglia, eh? Son d’accordo con te, ma se i preliminari me li inizi a 50 cm dalla mia faccia e io vedo tutto, arrivando a sentire persino la salivazione, così preferisco di no. Se voglio vedere un porno, lo faccio in privato, senza te che mi luci sguardi pieni di bullismo perché dovrei girarmi dall’altra parte. Scusa eh, ma perché non vai via te?

COSA NE PENSI? (Sii gentile)