Le microscopiche architetture degli insetti fotografate da Nick Bay

Amante della macrofotografia, ha scoperto un intero mondo coperto da foglie e rametti

Ambiente
di Sandro Giorello facebook 2 marzo 2016 09:40
Le microscopiche architetture degli insetti fotografate da Nick Bay

NICK-BAY thisiscolossal.com - Bagworm moth larva (Psychidae)

 

Il mondo della fotografia macroscopica è assolutamente affascinante: ingrandito innumerevoli volte, un granello di zucchero può assomigliare ad un cristallo raro o l’increspatura di un’onda del mare può trasformarsi in uno spettacolo maestoso.

 

 

Nicky Bay è un fotografo di Singapore specializzato in questo tipo di scatti. Solitamente alterna obiettivi Nikkor da 200 mm e Tamron 90 mm e ha addirittura un suo preciso codice etico da rispettare ogni volta che fotografa.

 

nick-bay-2 thisiscolossal.com - Il mondo degli insetti secondo Nicky Bay

 

Un giorno, durante una delle delle sue session fotografiche nel bosco, ha notato tante piccolissime costruzioni simili a minuscole piramidi o microscopiche capanne. Si è talmente appassionato a questi capolavori d’architettura che ha deciso di seguirli con più attenzione fino a individuare più categorie ricorrenti come piccole tende, mini gabbie per catturare gli insetti e intricate ragnatele dai disegni fantastici.

I principali autori di queste meraviglie naturali sono principalmente falene, lepidotteri e ragnetti.

FONTE |  thisiscolossal.com

COSA NE PENSI? (Sii gentile)