Dagger, il cane pittore che dipinge quadri per beneficenza

Non sono dei piccoli capolavori? E tra l’altro il berretto gli sta benissimo

Animali
di Sandro Giorello facebook 24 marzo 2016 17:37
Dagger, il cane pittore che dipinge quadri per beneficenza

dagger cane pittore  Dagger, cane pittore

 

Di cuccioli con velleità artistiche ne abbiamo già conosciuti, ci sono quelli che sanno tenere in equilibrio sul naso gli oggetti più diversi o quelli che fingono di guidare la macchina o di fare le foto. Ora alla lista c’è da aggiungere anche Dagger, il cane pittore.

 

 

È un labrador di tre anni che vive con la sua padrona a New York. In realtà lui aveva obiettivi di lavoro molto più nobili: aveva seguito il corso di addestramento per la cura dei disabili ma non è riuscito a passare l’esame finale perché ha una tremenda paura delle scale.

La sua carriera è nata in maniera del tutto casuale, un giorno ha visto la sua padrona Yvonne dipingere e, quando lei gli ha chiesto se voleva provare, lui ha risposto con un inequivocabile scodinzolamento. Lo racconta lei stessa in un servizio di ABC 7 New York: dopo le prime prove è diventato bravissimo. Yvonne gli prepara la tela, la tavolozza con le tempere ed i pennelli, e il cane sceglie di sua iniziativa il colore e come creare il disegno. Opere astratte, ovviamente.

 

Dagger, cane pittore boredpanda.com - Molto simpatico

 

E vende pure bene, dai 50 ai 200 dollari per ogni quadro. Tutto il ricavato va all’associazione Canine Companions for Independence che si occupa di addestrare i cani per l’assistenza degli anziani e dei disabili. Al momento ha raccolto più di mille dollari.

 

FONTE |  boredpanda.com

COSA NE PENSI? (Sii gentile)