A 4000 metri di profondità vive una medusa che somiglia a una creatura venuta dallo spazio

Ha otto bulbi luminescenti al suo interno e pare sia anche molto pericolosa

Animali
di Sandro Giorello facebook 3 maggio 2016 16:21
A 4000 metri di profondità vive una medusa che somiglia a una creatura venuta dallo spazio

Dai conigli di mare fino ai pericolosissimi mostri marini che vivono in Alaska, vi abbiamo già parlato in più occasioni degli animali più assurdi che popolano l’oceano. Poche settimana fa la Noaa (National Oceanic and Atmospheric Administration) ha scoperto un nuovo tipo di medusa decisamente particolare.

Per quanto possa sembrare uno strano mix tra una lampada di design ed un mostro della Pixar, gli studiosi a bordo della nota nave Okeanos Explorer testimoniano di averla incontrata nei pressi della Fossa della Marianne, a circa 4000 metri di profondità: durante le loro esplorazioni hanno visto passare davanti al loro sottomarino telecomandato questo strano animale dotato di tentacoli e con 8 bulbi luminescenti al suo interno.

 

medusa thisiscolossal.com - Il nuovo tipo di medusa scoperto dalla Noaa

 

Secondo quando riporta il sito Scientific American, gli studiosi credono che la medusa sia del genere Crossota, appartenente alla famiglia delle Rhopalonematidae. Da come muove i tentacoli potrebbe indicare che si tratti di un predatore pronto a catturare altri organismi marini, mentre i bulbi gialli corrisponderebbero alle sue gonadi.

 

medusa thisiscolossal.com - Il nuovo tipo di medusa scoperto dalla Noaa

 

Questo nuovo tipo di medusa è solo di uno dei molti animali curiosi che la Noaa ha incontrato durante le sue ricerche, tra spugne particolari, coralli coloratissimi o pesci dalle forme più strane. Se volete rimanere aggiornati, l’agenzia federale tiene un diario online con tutte le sue scoperte più recenti.

 

FONTE |  thisiscolossal.com

COSA NE PENSI? (Sii gentile)