Questo uccello di carta e bambù vola davvero

Un uccello di carta che muove le ali e vola davvero, spinto solo dall’aria

Animali
di Simone Stefanini facebook 25 settembre 2017 16:08
Questo uccello di carta e bambù vola davvero

Fin dai primi giorni della nostra vita, siamo rimasti affascinati dal volo degli uccelli, degli aerei in cielo e degli aeroplanini di carta a scuola, una delle prime creazioni fatte a mano da noi bimbi, perfezionata più volte per farli volare davvero, specie se alitavi sulla loro punta prima di lanciarli.

Questa è la principale ragione per la quale abbiamo amato da subito il progetto di Emily Fischer di Haptic Lab chiamato Flying Martha Ornithopter: un uccello fatto di carta e bambù che una volta lanciato, muove le ali e vola davvero.

 

 

Nessuna magia ma neanche un meccanismo troppo sofisticato: semplicemente con un elastico di gomma, le ali vanno su e giù quanto basta per permettere all’Ornithopter di rimanere in aria fino alla fine della spinta.

È un omaggio all’ultimo piccione viaggiatore della storia, che si chiamava Martha ed è morta nel 1914.

 

Il Flying Martha pesa solo 12,5 grammi e può essere vostro grazie al crowdfunding di Kickstarter. Per 42$ ve ne accaparrate uno, per 84$ la coppia e per 85$ o più, la versione da artista, dipinta da Nic Annette Miller, che vedete qui sotto.

 

 kickstarter

 

Per tutte le informazioni, visitate il sito di Kickstarter.

Vi raccomandiamo:

COSA NE PENSI? (Sii gentile)