L’app che trasforma il tuo smartphone in una macchina fotografica con il rullino

Fai le foto, ma non puoi vederle o modificarle: arrivato a 24, ti arrivano a casa stampate. Come con il vecchio rullino.

App
di Marco Villa facebook 16 gennaio 2015 13:31
L’app che trasforma il tuo smartphone in una macchina fotografica con il rullino

whitealbum

Forse è presto, in fondo siamo ancora al 16 gennaio 2015, ma ci sentiamo di poterci sbilanciare. Questa app può vincere il Premio Idiozia Hipster 2015, un premio che abbiamo appena inventato per dare un riconoscimento a una cosa totalmente inutile, ma che trova giustificazione e motivazione per esistere in quella sottocultura ormai in dissolvenza che risponde al nome hipster.

Stiamo parlando dell’app WhiteAlbum, che trasforma la fotocamera del tuo smartphone in una macchina fotografica analogica. O meglio, per metterla giù da commerciale, un’app che ti fa vivere l’esperienza di avere una macchina con rullino fotografico.

Funziona così: tu scatti con l’app, ma non puoi né vedere l’immagine, né modificarla in post-produzione. Puoi solo scegliere se usare o meno il flash e se vuoi che la foto sia quadrata o tonda. Una volta raggiunti i 24 scatti, le immagini verranno spedite a WhiteAlbum, che provvederà a far stampare su carta e a inviare a casa le foto (20 dollari, spedizione compresa).

Esatto: come succedeva con la macchina analogica, ma senza averla e senza poterne sfruttare caratteristiche e potenzialità tecniche.

Il senso del Premio Idiozia sta tutto qui: prendere la parte peggiore della macchina analogica (non poter scegliere cosa stampare) e trasformarla in qualcosa di fintamente romantico.

Siamo cinici? Forse un po’, ma qui siamo anche oltre il senso del ridicolo…

FONTE | petapixel.com

prints

 

printsalbum

 

Vi raccomandiamo:

COSA NE PENSI? (Sii gentile)