Hater è l’app ti fa trovare la persona giusta in base alle cose che odia

Hater è il Tinder al contrario e fa trovare l’anima gemella grazie all’odio che avete in comune

App
di Simone Stefanini facebook 6 febbraio 2017 15:09
Hater è l’app ti fa trovare la persona giusta in base alle cose che odia

 highsnobiety

Hater è l’app che ti consente di trovare la tua anima gemella in base alle cose che odia. Basta coi metodi tradizionali per cercare il partner, tipo l’affinità zodiacale, la conta delle cose in comune, i sogni nel cassetto, la classe sociale e tutto il resto. Oggi ciò che funziona di più in assoluto è l’odio. Brutto da dire ma se vi guardate un po’ intorno, scoprirete che questo sentimento non troppo nobile fa muovere il mondo.

Già solo sui social, gli hater sono una delle categorie più presenti in ogni flow di post o di commenti, spesso a sproposito ma tant’è, per non parlare dell’odio nella vita reale, che parte da dettagli infinitesimali tipo “odio l’odore del tipo in piedi davanti a me sulla metro” per arrivare al razzismo, all’omofobia, alla misoginia e a tutte quelle patologie psicologiche dell’uomo moderno che non riesce ad accettare la diversità. In questo senso, l’odio oggi vince più che in altre epoche, e allora perché non sfruttarlo per trovare l’amore?

 

 

Dev’essere stata proprio questa la domanda che si sono fatti i produttori dell’app Hater, disponibile per ora in beta version solo per iPhone: giocare con l’odio per tramutarlo in amore. Il claim è chiaro: incontra qualcuno che odia le stesse cose che odi te.

Gli utenti dell’app potranno accedere al loro profilo personale, non prima però di segnalato con una gamma di emozioni (lo amo, lo odio, mi piace, non mi piace, sono indifferente) persone, attività o concetti. La scrematura preliminare serve per entrare in connessione con persone simili, così da non sbagliare e mettere un hater di Trump insieme a un hater di Obama, ad esempio..

L’app, che per il momento è sempre in fase di sviluppo, sarà disponibile per un pubblico più vasto l’8 febbraio, in tempo per festeggiare San Valentino con una persona che odia come te.

COSA NE PENSI? (Sii gentile)