In questo canile i bambini imparano a leggere consolando gli animali abbandonati

Lo Shelter Buddies Reading Program è stato creato insieme all’Human Society of Missouri

Cani
di Simone Stefanini facebook 25 febbraio 2016 15:10
In questo canile i bambini imparano a leggere consolando gli animali abbandonati

yoy via

 

I cani rinchiusi al canile fanno sempre commuovere, per via di quei loro sguardi pieni di tristezza, di quella loro timidezza tipica di chi non si fida dell’essere umano. Purtroppo i cani meno socievoli sono quelli che vengono adottati per ultimi.

Jo Klepacki ha avuto un’idea di quelle semplici e allo stesso tempo geniali. Ha pensato che se i bambini avessero letto delle storie ai cani, questi ultimi si sarebbero avvicinati ad ascoltare e così è stato.

 

Lo Shelter Buddies Reading Program è stato creato insieme all’Human Society of Missouri e ha registrato dei dati stupefacenti: ascoltare la voce di un bambino che legge, calma davvero questi cani e intanto i bambini imparano a leggere meglio attraverso la pratica.

 

 via

 

Dallo scorso Natale è stato possibile iscriversi al programma online ogni mese, e un alto numero di bambini di età dai 6 ai 15 anni hanno aderito. Si tratta nello specifico di corsi della durata di 10 ore, che aiutano i bambini a capire il linguaggio del corpo dei cani, così da capire se sono stressati o arrabbiati. Se vedono un cane nell’angolo, gli istruttori li incoraggiano a sedersi davanti al box e iniziare a leggere. Anche i cani più nervosi riescono a rilassarsi grazie alla voce musicale dei bambini.

 

 

Il programma non ha controindicazioni, perché permette ai ragazzi di stare a contatto con gli animali, di imparare a conoscerli e di sviluppare un’empatia particolare nei loro confronti e dall’altra parte del vetro, permette ai cani che soffrono la solitudine e l’abbandono, di dare un’altra chance agli esseri umani. Di questi tempi, vi pare poco?

 

 via

 

FONTE | My Modern Met

Vi raccomandiamo:

COSA NE PENSI? (Sii gentile)