La vera eleganza: le più belle foto di Vittorio Gassman, morto 16 anni fa

Una galleria di foto bellissime per ricordare il mattatore

Cinema
di Simone Stefanini facebook 29 giugno 2016 15:58
La vera eleganza: le più belle foto di Vittorio Gassman, morto 16 anni fa

 pintrest

 

Era il 29 giugno del 2000 quando Vittorio Gassman si spegneva a 78 anni nella sua casa romana. È stato uno dei protagonisti indiscussi del cinema e del teatro italiano, non a caso era conosciuto come “Il mattatore”. Con Alberto Sordi, Marcello Mastroianni, Ugo Tognazzi e Nino Manfredi verrà per sempre ricordato come uno dei mostri sacri della commedia all’italiana.

 

 cinetecadicaino.blogspot.it

 

Nella sua carriera ha fatto incetta di David di Donatello e di Nastri d’Argento, grazie a film come La grande guerra, Il sorpasso, La congiuntura e con Profumo di donna ha vinto anche il premio come miglior attore al Festival di Cannes. Purtroppo nessun Oscar per lui, che ha anche ritirato il Leone d’Oro alla carriera nel 1996.

Ricordiamolo guardando le sue foto più belle, quelle sul set insieme alle meravigliose attrici del tempo ma anche quelle dei paparazzi e quelle di posa, in cui dava il meglio di sé.

Uno sguardo magnetico, affascinante oltre ogni dire il suo. Ereditato anche dal figlio Alessandro, che ha seguito il suo percorso artistico.

gassman-1 fanpage.it

 

In molti lo ricordano anche per l’autoironia con a quale scelse di interpretare gli sketch comici della trasmissione Tunnel presentata da Serena Dandini. In questi brevi video, il grande attore prendeva in giro se stesso e le sue famose letture di poesie in teatro, declamando con voce impostata di volta in volta le istruzioni dell’etichetta di un capo delicato, il menu di un ristorante, le analisi cliniche o gli ingredienti dei frollini. Un vero capo.

 

Vi raccomandiamo:

COSA NE PENSI? (Sii gentile)