Il primo trailer di The Emoji Movie fa davvero ridere

Un film dedicato agli emoji: tanti dubbi, ma il trailer non è niente male

Cinema
di Sandro Giorello facebook 21 dicembre 2016 12:02
Il primo trailer di The Emoji Movie fa davvero ridere

Non bastava vederle ogni giorno nelle nostre chat o accettare che pure la Oxford Dictionaries li consideri degni di nota, ora gli emoji li troveremo anche al cinema. La Sony da poco pubblicato il primo trailer di The Emoji Movie, il suo nuovo film dove i protagonisti sono appunto le faccine capaci di tradurre in maniera immediata le nostre emozioni.

 

Il film è stato diretto dal Tony Leondis (già regista di Kung Fu Panda) e scritto da Eric Siegel e Mike White. La storia è ambientata interamente in uno smartphone e, molto probabilmente, come un ipotetico Inside Out ma fatto con le emojii, giocherà con i buoni sentimenti ribadendo quanto sia importante riuscire ad esprimere la propria personalità (il primo titolo scelto per il film era proprio Emojimovie: Express Yourself).

Il film racconta la storia di Textopolis, una città dove tutte le emoji vivono con la speranza di venire usate per arricchire le chat o i commenti divertenti delle persone. Il protagonista è Gene (interpretato da T.J. Miller), un’emoji che è in grado invece di rappresentare una gamma più vasta di emozioni e, per questo, si sente troppo diversa dalle altre. Insieme al suo amico Hi-5 (James Corden) chiederanno aiuto a Jailbreak (Ilana Glazer), un’emoji hacker in grado di intervenire sul suo codice e risolvere il problema incappando, però, in una lunga serie di “app-venture” (sì, le chiamano così).

Dopo aver incassato più 300 milioni di dollari con il film Angry Birds, la Sony non poteva rinunciare ad altri tentativi con pellicole dedicate al mondo delle app. Lo scorso maggio aveva annunciato il film di The Fruit Ninja, ora tocca a quello sulle emoji. Le possibilità che sia l’ennesima cavolata non sono poche ma va detto che il trailer, girato in formato 9:16 come se fosse destinato unicamente agli smartphone, è davvero molto divertente. Arriverà nelle sale il prossimo 4 agosto.

FONTE |  nme.com

Vi raccomandiamo:

COSA NE PENSI? (Sii gentile)