Due ciocche di capelli di Marylin Monroe sono all’asta, per i fan più feticisti del mondo

Erano di una stalker che aveva un’ossessione per Marylin negli anni ’50

Cinema
di Sandro Giorello facebook 21 settembre 2016 11:15
Due ciocche di capelli di Marylin Monroe sono all’asta, per i fan più feticisti del mondo

marylin-monroe-capelli harpersbazaar.com - Marylin Monroe

 

Marylin Monroe è stata una delle più grandi icone pop di sempre. E quando si è davanti a un’icona è inutile farsi troppe domande, la adori e basta. Non ci si scandalizza nemmeno nel scoprire che due ciocche dei suoi capelli biondo platino sono state messe all’asta.

 

capelli-marylin-monroe dangerousminds.net/ - I capelli di Marylin Monroe

 

Sono due lotti di una grande esposizione inaugurata ieri alla Julien’s Auctions di Los Angeles intitolata Icons and Idols e che raccoglie centinaia di oggetti provenienti dalla Harold lloyd Rogues Gallery e dalla collezione privata di Jane Fonda. E vi assicuriamo che due ciocche di capelli di Marylin Monroe sembrano in una sciocchezza rispetto a tutto quello che potete trovare tra i tanti cimeli messi all’asta: ci sono fotografie autografate di grandi nomi del cinema americano come Fred Astaire o del regista D.W. Griffith, ma anche i papillon di Steve Jobs, il primo copione di Matrix o il calco con cui sono state fatte le orecchie di Spock nel primo Star Trek.

 

marylin-monroe-monroe-six Pinterest - Marylin Monroe e le “Monroe Six”

 

Sarebbe interessante capire chi fosse il proprietario di quei capelli che oggi valgono una fortuna e, soprattutto, come sia riuscito ad ottenerli. Facile, era una stalker. Si chiamava Frieda Hull e, verso la metà degli anni ’50,  aveva creato un gruppo insieme ad altre sei persone con cui passava buona parte della sua giornata facendo appostamenti davanti alla casa di Marylin e pedinandola durante i suoi vari spostamenti.

 

Da quanto riporta la casa d’aste, l’attrice aveva anche preso in simpatia le cosiddette Monroe Six. Spesso si concedeva in foto insieme a loro e una volta le aveva addirittura invitate nella casa dove viveva insieme al marito Arthur Miller. Pare che Marylin in una di queste occasioni avesse regalato due ciocche bionde al gruppo di fan.

Il valore stimato per ogni ciocca oscilla tra i 10,000 e i 12,000 dollari. Al momento sono già state fatte alcune offerte, l’asta scade questo venerdì.

 

FONTE |  dangerousminds.net

 

COSA NE PENSI? (Sii gentile)