Da Heath Ledger a Charlize Theron, 10 attori che hanno dato tutto per i loro film

Diete massacranti, lezioni intensive di canto, denti estratti per entrare meglio nella parte. Spesso, però, serve per vincere l’Oscar

Cinema
di Sandro Giorello facebook 2 agosto 2016 14:53
Da Heath Ledger a Charlize Theron, 10 attori che hanno dato tutto per i loro film

perdita peso attori recitazione Wikipedia - Heath Ledger

 

Molti attori farebbero di tutto per il loro lavoro. Diete pesanti  – sia per perdere peso che per ingrassare di colpo – operazioni odontoiatriche, mesi passati in solitudine e session intensive per imparare a suonare uno strumento o diventare intonati appena in tempo per l’inizio delle riprese. Certo, il più delle volte è servito per fargli guadagnare l’Oscar.

Da Leonardo di Caprio a Heath Ledger, passando per Charlize Theron e Adrien Brody. 10 casi in cui un attore ha veramente dato tutto se stesso per recitare al meglio la sua parte in un film.

 

 

Vediamone qualcuno, gli altri sono tutti nella gallery

 

Nicholas Cage

L’attore si è fatto estrarre diversi denti per rappresentare al meglio l’eroe di guerra nel film di Alan Parker. Ha poi dichiarato, però, che erano tutti denti da latte.

In Birdy – Le Ali della Libertà (1984) Nicholas Cage si è fatto estrarre diversi denti per rappresentare al meglio l’eroe di guerra co-protagonista del film di Alan Parker. Ha poi dichiarato però che erano tutti denti da latte.

 

Hilary Swank

Per il ruolo transgender recitato in Boys Don't Cry, l’attrice è dimagrita talmente che la massa grassa del suo corpo era appena del 7%. Per un mese ha vissuto con delle fasce elastiche sul seno, proprio come la protagonista del suo film.

Per il ruolo recitato in Boys Don’t Cry l’attrice è dimagrita al punto che la massa grassa del suo corpo era appena del 7%. Per un mese ha vissuto con delle fasce elastiche sul seno, proprio come la protagonista del suo film.

 

Shia LaBeouf

Per dimostrare a tutti che non era solo un idolo per teenager, l’attore di Transformers si è messo in gioco nella pellicola di David Ayer prendendo seriamente il suo ruolo. Per recitare in Fury, Shia LaBeouf ha deciso di non lavarsi per quattro mesi scegliendo di vivere in una tenda lontana dal resto del cast. Per entrare meglio nella parte si è anche fatto estrarre un dente.

Per dimostrare a tutti che non era solo un idolo per teenager, l’attore della saga Transformers si è messo in gioco in Fury di David Ayer, prendendo davvero seriamente il suo ruolo. LaBeouf infatti ha deciso di non lavarsi per quattro mesi, scegliendo di vivere in una tenda lontana dal resto del cast. Per entrare meglio nella parte si è anche fatto estrarre un dente.

 

FONTE | THE GUARDIAN

COSA NE PENSI? (Sii gentile)