Ridley Scott dirigerà una nuova trilogia di Alien

Tre film che si posizioneranno tra Prometheus e il primo storico Alien

Cinema
di Marco Villa facebook 27 novembre 2015 13:12
Ridley Scott dirigerà una nuova trilogia di Alien

fassbender-prometheus IO9.com - Michael Fassbender in Prometheus

 

Una nuova saga di Alien: è questo l’annuncio dato da Ridley Scott in riferimento ad Alien: Covenant, primo di tre film di fantascienza che andrà a girare. Tornato nel 2012 a raccontare la storia di Alien con il prequel Prometheus, in questi giorni Ridley Scott ha affermato di essere pronto a realizzare una trilogia in grado di fare da raccordo tra il racconto di come tutto è iniziato (Prometheus, appunto) e il primo film con protagonista Sigourney Weaver.

Prometheus e il primo Alien sono gli unici due film della saga ad essere stati realizzati da Ridley Scott: gli altri tre capitoli principali sono stati infatti firmati da James Cameron, David Fincher e Jean-Pierre Jeunet (sì, quello del Fantastico mondo di Amelie). Proprio parlando di queste tre pellicole, Scott ha dichiarato all’Hollywood Reporter di essersi sempre chiesto come mai i suoi successori non avessero mai indagato le origini della storia di Alien.

 

alien_covenant Movieplayer

 

Prometheus rispondeva proprio a questa domanda e altrettanto farà Alien: Covenant, in cui Michael Fassbender riprenderà il ruolo di David già interpretato nel prequel.

Dopo i primi quattro film, girati a intervalli più o meno regolari di circa 5 anni tra il 1979 e il 1997, la saga di Alien si era fermata per un po’ di tempo. Certo, ci sono state le deviazioni Alien vs. Predator nel 2004, seguito tre anni dopo da Alien vs. Predator: Requiem, ma di fatto la storia principale si era fermata con Alien: Resurrection, datato appunto 1997.

Nel 2012, 33 anni dopo il primo film, Ridley Scott aveva rimesso mano alla saga con Prometheus, film che ha raccolto oltre 400 milioni di dollari al botteghino.

COSA NE PENSI? (Sii gentile)