Le foto dell’ultima edizione di Wasteland, l’epico festival nel deserto ispirato a Mad Max

Combattimenti nel deserto, gare di macchine e ragazze poco vestite. Cosa volere di più?

Cinema
di Sandro Giorello facebook 30 settembre 2016 14:22
Le foto dell’ultima edizione di Wasteland, l’epico festival nel deserto ispirato a Mad Max

wasteland-2016-max-max dailymail.co.uk/ - Wasteland 2016

 

Lo scorso weekend si è tenuta la settima edizione di Wasteland, uno dei festival più belli per tutti quelli che amano il mondo mutoid e steampunk. Nel deserto di Bakersfield, in California, ogni anno si radunano mezzi d’assalto incredibili, guerrieri interamente vestiti di metallo e molto altro ancora.

La prima fonte di ispirazione del festival è sicuramente la saga di Mad Max, la serie di film cult creata da George Miller negli anni ’80 e che l’anno scorso è tornata trionfalmente sullo schermo con l’ultimo episodio Mad Max: Fury Road.

Diciamo che, a confronto, il Burning Man – il noto festival che si tiene ogni anno nel Black Rock Desert, in Nevada – sembra un party per modelline e star del cinema depresse in cerca di qualche emozione forte. A Wasteland ci sono combattimenti, gare di macchine e altre attività decisamente più pericolose.

Wasteland 2016 boingboing.net - La gabbia

 

Per l’occasione viene anche costruita una gabbia come quella di Mad Max – Oltre la sfera del tuono, dove i vari combattenti vengono appesi con due grandi bande elastiche e saltano da un lato all’altro della struttura dandosele di santa ragione.

 

Wasteland 2016 coolmaterial.com - Wasteland

 

Ovviamente non mancano le ragazze poco vestite, con minigonne borchiate e reggiseni in pelle che lasciano poco spazio all’immaginazione, ma sarebbe sbagliato etichettare il tutto come una semplice carnevalata. A Wasteland si percepisce una sana – e violenta – passione per questo tipo di cose, anche perché ci vuole coraggio a passare quattro giorni nel deserto guidando veicoli che diventano incandescenti sotto il sole e portandosi pesantissime armi in ferro battuto sulle spalle.

 

Un vero inferno sceso in terra. Uno di quegli eventi che, se l’avessero organizzato quando eri adolescente, saresti saresti subito scappato di casa solo per vederlo di persona. Rombo ai motori.

 

FONTE |  boingboing.net

COSA NE PENSI? (Sii gentile)