Le grafiche di queste magliette vengono create usando i tombini delle città

Mettono inchiostro sui tombini e poi ci premono sopra le maglie

Design
di Simone Stefanini facebook 28 luglio 2016 15:06
Le grafiche di queste magliette vengono create usando i tombini delle città

stencil thisiscolossal.com

 

Raubdruckerin in tedesco significa pirata della pittura ed è un collettivo di artisti che si sono immolati per appartenere al genio, all’eterna gloria dell’internet, tramite la loro invenzione geniale, che poi invenzione non è.

Si tratta infatti di sfruttare la decorazione in bassorilievo che si trova sui sulle grate e sui tombini comunali, per farla diventare un elemento tipografico. Quelle forme geometriche sulle quali di solito è apposto in rilievo anche il nome della città, per intendersi.

Usando quelle forme, come fossero un timbro o uno stencil, gli artisti riescono a imprimere il disegno direttamente sul tessuto delle magliette o delle shopper, che diventano così pezzi unici e ricordi decisamente concreti della città che avete visitato.

Il procedimento è molto semplice: il collettivo applica l’inchiostro o la vernice direttamente sulla superficie del tombino in strada, poi mette sulla la tipografia improvvisata una maglietta e ci passa un rullo sopra per farla aderire bene, dopodiché la maglietta è già pronta, con una grafica unica.

 

Le grafiche delle magliette fatte direttamente coi tombini thisiscolossal.com

 

Se volete comprare i loro prodotti, fatti tutti a mano con il procedimento che vi abbiamo spiegato poc’anzi, potete farlo al loro sito ufficiale. Vi porterete a casa ricordi di Amsterdam, Parigi, Berlino e Lisbona.

 

Le grafiche delle magliette fatte direttamente coi tombini thisiscolossal.com

 

FONTE | This Is Colossal

COSA NE PENSI? (Sii gentile)