Gli splendidi lampadari realizzati con le catene di vecchie biciclette

Perfetti per gli amici ciclisti, sono fatti in materiali riciclati

Design
di Simone Stefanini facebook 25 marzo 2016 03:00
Gli splendidi lampadari realizzati con le catene di vecchie biciclette

 

Il video che vedete qui sopra somiglia a un film di fantascienza, di quelli distopici in cui sulla terra sono finite le materie prime e ci si deve arrangiare con quello che si trova in giro.

In realtà, è il lavoro di Carolina Fontoura Alzaga, che vaga di discarica in discarica alla ricerca di biciclette vecchie, dalle quali sezionare pezzi come i cerchi e le catene, per poi costruire splendidi lampadari industriali dalla forma classica.

 

 

Una scelta dettata dalla passione per l’ecologia e per il recupero dei rifiuti, quella che ha portato Carolina alla serie CONNECT, che potete comprare sul suo negozio Etsy (messo e concesso che abbiate da spendere una cifra che va dai 1600 € in su).

 

 via

 

Ogni pezzo è fatto a mano ed è unico. L’artista dice in questa intervista: Le parti riciclate della bici diventano una rappresentazione dei vinti, degli invisibili. Un lampadario tradizionale è visto come un oggetto di classe, borghese e grazie a questo contrasto acquista più potere.

 

 via

 

FONTE | So Bad So Good

Vi raccomandiamo:

COSA NE PENSI? (Sii gentile)