Il Santo Selfie: satira al veleno sulla religione ai tempi moderni

Se pensi che la tua religione sia meglio delle altre, pensaci due volte.

Disegni&Fumetti
di Raffaele Portofino 9 luglio 2015 09:48
Il Santo Selfie: satira al veleno sulla religione ai tempi moderni

Gli anni ’10 non sono il momento storico migliore per fare satira sulle religioni, dati gli attentati terroristici dei fondamentalisti che uccidono in nome del loro dio. Eppure ce ne sarebbe da parlare e ogni culto risulterebbe come minimo male interpretato dai suoi seguaci più ferventi.

Le seguenti illustrazioni di Gubduz Agayev riguardano proprio le religioni, il loro rapporto con la modernità e le loro più terribili contraddizioni. Quindi il selfie, simbolo della contemporaneità, diventa protagonista di azioni aberranti oppure di classici episodi biblici, rendendo ancora più ampio il divario tra  le azioni commesse in nome di dio ed i tempi moderni.

Pedofilia, terrorismo, sessismo, omofobia, ingiustizie di ogni genere, e se pensate che la vostra religione sia meglio delle altre, fareste bene a pensarci due volte.

FONTE | boredpanda.com Holy Selfie8 880 Holy Selfie14 880 Holy Selfie12 880 Holy Selfie13 880 Holy Selfie15 880 Holy Selfie10 880 Holy Selfie11 880 Holy Selfie9 880 FONTE | boredpanda.com sarcastic religious illustrations holy selfie gunduz aghayev fb 7001 Holy Selfie8 8801 Holy Selfie14 8801 Holy Selfie12 8801 Holy Selfie13 8801 Holy Selfie15 8801 Holy Selfie10 8801 Holy Selfie11 8801 Holy Selfie9 8801

COSA NE PENSI? (Sii gentile)