SHIT e FUCK, le due parolacce più famose diventano arte

Ottime per colorare le giornate no.

SHIT e FUCK, le due parolacce più famose diventano arte

Lui si chiama Mauro Gatti, un illustratore italiano che vive e lavora a Los Angeles. Da quando so è trasferito in California, ha voluto celebrare le due parolacce inglesi più famose ed usate, SHIT e FUCK con due gif animate d’artista.

Entrambe sono ottime da utilizzare quando è lunedì mattina, quando sei in coda alla posta, quando compri il gelato ma le palline sono troppo pesanti e ti cadono, quando finalmente vasi al mare e ti becchi una medusa, quando è giornata no in generale.

Immagina di vederle spuntare dalla tua testa. Ti metteranno sicuramente di buonumore!

FONTE | boredpanda.com fuck dribble 880shit dribble 880shit 880fuck 880

Shit Fuck the 2 Most Famous Swear Words 880

COSA NE PENSI? (Sii gentile)