Come nascono i bambini? Il libro più traumatizzante di tutti i tempi

Forse è il caso di insistere con la storia della cicogna invece di far leggere questo libro ai vostri figli.

Epic Fail
di Raffaele Portofino 12 giugno 2015 13:08
Come nascono i bambini? Il libro più traumatizzante di tutti i tempi

Se siete genitori, sapete benissimo che arriverà un momento in cui i bambini inizieranno a sentire a scuola voci di corridoio incontrollate riguardo a come nascono i bambini e che la storia della cicogna e del cavolo non reggerà più.

Che fare allora? Di certo, vorrei farvi desistere dal mostrare un video di YouPorn, per quanto didascalico e un minimo fantascientifico. Meglio ricorrere alla santa pazienza ed invece di tirar fuori l’altra storia, quella dell’ape e del polline (che poi i bambini rischiano di non capirci un’accidenti), forse sarebbe meglio leggere loro un libro con delle illustrazioni, in modo che questa scoperta risulti meno traumatica possibile.

SBAGLIATO.

Se avete tra le mani il libro “How a baby is made” di Per Holm Knudsen (psichiatra e scrittore danese) del 1975, non vi azzardate a farlo leggere ai vostri figli, altrimenti lo shock sarà così potente da indurli a non procreare mai.

Disegni orribili e malevoli, genitali in bella vista nel descrivere l’atto sessuale, che a guardarlo lì diventa ripugnante, per non parlare dell’inseminazione e del bimbo che cresce sempre di più, per rivelarsi in ospedale, tronfio di gloria mentre esce dalla vagina dilatata. Niente è lasciato all’immaginazione ed è descritto nel più freddo e sbrigativo dei modi. Forse sarebbe davvero meglio insistere con la cicogna.

FONTE | hellou.co.uk

846183081

 

Ecco una madre e un padre. Si amano molto. Vogliono fare un bambino.

846183091

Quando i genitori sono senza vestiti, puoi vedere che lei ha un’apertura tra le gambe. Si chiama vagina. Il padre invece ha il pene e i testicoli.

846183101

Il padre e la madre si amano molto e vogliono stare vicini vicini. Quando il padre è eccitato, il suo pene diventa grosso.

846183111

I testicoli del padre sono pieni di sperma. Quando fa all’amore, questo esce dalla punta del suo pene. Attraversa la vagina della madre dentro uno spazio vuoto nell’addome materno chiamato utero o grembo. Qualche volta c’è un piccolo uovo dentro la mamma e lo sperma va proprio lì.

846183121

Se lo sperma raggiunge l’uovo, insieme possono far crescere un bambino dentro il grembo materno. Mamma e babbo non sanno ancora cos’è successo.

846183131

All’inizio, il piccolo uovo sembra più un girino che un bambino. È attaccato al cordone ombelicale, dal quale il bambino prende il cibo dalla madre, finché non è così grande da nascere.

846183141

Più il bimbo diventa grane, più la pancia ella mamma s’ingrandisce. In tutti questi mesi il padre è orgoglioso della madre…

846183151

Passano molto mesi fino ad arrivare al nono…

846183171

Un giorno la mamma dice al babbo che è sicura che il bambino stia per nascere.

846183181

Qualche bimbo nasce a casa, altri in ospedale…

846183191

La mamma giace in un letto nel reparto maternità. Il dottore l’aiuterà ad avere il bambino. Qualche volta i padri vogliono essere presenti quando i bambini nascono.

846183201

La testa del bambino esce per prima. La madre spinge per farlo venir fuori.

846183211

Poi appaiono le braccia. Quando il bambino è nato del tutto, il dottore recide il cordone ombelicale…

846183221

Quando la mamma prende il bambino in braccio per la prima volta, con il padre accanto a lei, sono felici ed orgogliosi.

846183231

La mamma resta in ospedale col bimbo e fanno conoscenza. Poi il padre li porta a casa. Il neonato affamato succhia il latte dalla tetta della mamma.

846183241

La mamma e il babbo sono molto felici perché ora sono una famiglia. Amici e parenti sono molto molto contenti. Vanno a visitare il neonato.

846183251

E BON. Ora torna a giocare.

large-sixth-sense-blu-ray6

Vi raccomandiamo:

COSA NE PENSI? (Sii gentile)