UNIQLO ha creato 25 magliette ideate dai fan di Nintendo

I nerd di tutto il mondo saranno felicissimi per queste magliette che mischiano fashion e passione ludica

Fashion
di Raffaele Portofino 8 maggio 2017 16:34
UNIQLO ha creato 25 magliette ideate dai fan di Nintendo

 

UNIQLO x Nintendo 2017 è una collezione di 25 t-shirt create dai fan, che pagano il giusto tributo a un’icona degli anni ’80 e ’90, l’azienda giapponese inventore di videogame ormai classici come Super Mario, Zelda e i Pokemon, ma anche Donkey Kong e Metroid.

I disegni per le magliette sono stato selezionati su oltre 16mila progetti inviati da tutto il mondo, da una giuria presieduta da Shigeru Miyamoto in persona, il famoso autore di videogiochi quali Mario, Donkey Kong, The Legend of Zelda, Pimkin, Star-Fox e F-Zero, prima di diventare amministratore e direttore generale proprio della Nintendo. Insomma, uno decisamente importante nell’ambiente.

La collezione sarà disponibile dal 19 maggio. Per avere altre informazioni andate sul sito ufficiale.

 

 ufunk

 

Qualche curiosità: la Nintendo nasce 136 anni fa, il 23 settembre 1889, quando l’imprenditore giapponese Fusajiro Yamauchi avvia un’impresa dedicata alla produzione di carte da gioco Hanafuda.

Per battezzarla, Yamauchi tre antichi caratteri kanji: “nin–ten–do”, che significa “Lascia la fortuna al paradiso”

Produce i primi videogiochi nel 1977, ma è grazie alle console arcade degli anni ’80 e alle sala giochi se diventa il colosso che è, con i titoli di cui abbiamo parlato sopra. Persino le loro colonne sonore in 8 e 16 bit diventano dei classici.

 

 ufunk

 

Durante gli anni ’90, Nintendo fa ancora il boom col GameBoy, che rende il videogame trasportabile e giocabile un po’ ovunque, per poi tornare negli anni 2000 a fare furore con l’innovativa console Wii, grazie a cui diventa possibile giocare con tutto il corpo ed entrare in unta di piedi nella realtà virtuale.

Negli anni ’10 Nintendo torna a essere una dei leader del settore con la console Switch, che permette di giocare sia in casa con la tv, sia fuori come se fosse un’aggiornamento del GameBoy. E la storia continua.

 

 ufunk

COSA NE PENSI? (Sii gentile)