Il guardaroba segreto di Frida Kahlo è stato fotografato dopo 50 anni

Vestiti, busti ortopedici, protesi e spazzole che conservano ancora intatti i capelli della grande artista messicana dalla vita funestata da incidenti

Fotografia
di Simone Stefanini facebook 18 aprile 2017 13:59
Il guardaroba segreto di Frida Kahlo è stato fotografato dopo 50 anni

Frida Kahlo è conosciuta in tutto il mondo non solo per le sue straordinarie doti artistiche ma anche per la sua visione politica e per la sua forte personalità. Riusciva a trasformare in arte la propria vita, nonostante le molte disgrazie che le sono capitate.

Sembrava poter superare le difficolta grazie all’espressione artistica, specialmente dopo il terribile incidente che nel 1925, all’età di 18 anni, le cambiò la vita: l’autobus su cui era salita dopo la scuola ebbe un incidente contro un tram e finì schiacciato contro un muro. La colonna vertebrale di Frida si spezzò in tre punti, si ruppe le costole e il collo del femore, la gamba sinistra, l’osso pelvico e si salvò per miracolo, ma fu costretta a 32 operazioni chirurgiche e ad anni di riposo col busto ortopedico ingessato, che era solita adornare e dipingere.

 

Il corsetto correttivo. Dopo aver subito l’incidente in autobus, Frida ha dovuto indossare un corpetto correttivo per tre mesi e il dolore le è rimasto per tutta la vita, ma è riuscita a trasformare la sua sfortuna in arte.<br />Foto di Ishiuchi Miyako  Il corsetto correttivo. Dopo aver subito l’incidente in autobus, Frida ha dovuto indossare un corpetto correttivo per tre mesi e il dolore le è rimasto per tutta la vita, ma è riuscita a trasformare la sua sfortuna in arte.
Foto di Ishiuchi Miyako

 

Prima della sua morte per embolia polmonare a 47 anni, le fu anche amputata una gamba a causa della cancrena, e il dolore fisico l’accompagnò sempre durante la sua vita.

Al marito Diego Rivera fu lasciato un immenso guardaroba della moglie, che ordinò di chiudere dentro una stanza e di non aprirla per almeno 15 anni dopo la sua morte, che avvenne nel 1957. Il guardaroba di Frida però fu come dimenticato e solo nel 2004 è stato rivelato di nuovo.

 

La protesi alla gamba, che fu amputata a Frida nel 1953 a causa della cancrena. È stata disegnata dalla stessa artista.<br />Foto di Ishiuchi Miyako  La protesi alla gamba, che fu amputata a Frida nel 1953 a causa della cancrena. È stata disegnata dalla stessa artista.
Foto di Ishiuchi Miyako

 

Solo la fotografa giapponese Ishiuchi Miyako ha avuto la fortuna di fotografare oltre 300 pezzi del suo guardaroba segreto, utilizzando una  Nikon con l’obiettivo 35mm e la luce naturale. Tutte le foto sono contenute nel libro Frida by Ishiuchi.

 

FONTE | Bored Panda

Vi raccomandiamo:

COSA NE PENSI? (Sii gentile)