Istanbul Inception, i panorami da vertigine delle città turche

Immagini che sembrano monodimensionali capaci di far girare la testa

Fotografia
di Simone Stefanini facebook 27 gennaio 2016 17:24
Istanbul Inception, i panorami da vertigine delle città turche

turchia via

 

Tranquilli, non avete le visioni e non dovete andare dall’oculista. Quelle che state vedendo sono manipolazioni digitali di foto panoramiche prese per le strade di Istanbul, in Turchia da Aydın Büyüktaş, che riesce a piegare letteralmente le strade e i palazzi, in modo che da frontali si innalzino verso il cielo.

Di certo si è servito di più foto scattate da diverse angolature e poi miscelate insieme per dare quest’effetto spettacolare e insieme angosciante.

Nella galleria qui sotto, tutti i suoi scatti manipolati, che sembrano provenire direttamente dall’universo creato da Christopher Nolan nel film Inception del 2010.

 

 

La realtà però è un’altra. L’artista prende ispirazione dal romanzo satirico Flatlandia di Edwin Abbot Abbot del 1884, in cui veniva immaginato un mondo in due dimensioni in cui vivevano solamente dei poligoni, che si ritrovano a vagare nel mondo monodimensionale e in quello tridimensionale.

 

 via

 

Guardate che spettacolo lo stadio del Fenerbahce in versione warped. Per giocare la Champions i calciatori avrebbero bisogno di qualche lezione di alpinismo.

 

 via

 

Anche questa serie fotografica è intitolata Flatland e in tute le immagini manca il cielo, facendole diventare claustrofobiche, e monodimensionali. Una vertigine sviluppata in modo perfetto. Nella foto qui sotto sembra di assistere alle montagne russe più allucinanti del mondo.

 

 via

 

FONTE | Thisiscolossal

COSA NE PENSI? (Sii gentile)