Le foto della Costa Concordia, quattro anni dopo il naufragio

Un libro fotografico racconta com’è oggi il relitto Costa

Fotografia
di Gabriele Ferraresi facebook 19 gennaio 2016 15:38
Le foto della Costa Concordia, quattro anni dopo il naufragio

XvTJFlVanteprima

Sono passati quattro anni dal naufragio della Costa Concordia all’Isola del Giglio. Era il 13 gennaio 2012 quando “l’inchino” di Schettino portava la chiglia della nave a squarciarsi contro le rocce del fondale del Giglio.

Il bilancio finale fu di 32 morti. Da lì in poi ci fu tempo per crocifiggere Schettino, perché nascessero modi di dire come “Vada a bordo cazzo”, per abboccare a bufale – quella di Schettino che insegnava a La Sapienza – e molto altro ancora.

 

WhitePress edizioni ha da poco dato alle stampe un libro che contiene le immagini del fotografo Jonathan Danko Kielkowski, salito a bordo della Concordia a quattro anni dal naufragio, e due dal raddrizzamento.

COSA NE PENSI? (Sii gentile)