Palloncini, letti sfatti, vibratori: una serie di foto racconta i set deserti dei film porno

Le foto di Jo Broughton e i set hard nella loro bellissima vuotezza

Fotografia
di Gabriele Ferraresi facebook 1 febbraio 2016 12:51
Palloncini, letti sfatti, vibratori: una serie di foto racconta i set deserti dei film porno

Empty Porn Sets, di Jo Broughton Jo Broughton - Empty Porn Sets, di Jo Broughton

 

Empty Porn Sets è un progetto di Jo Broughton, artista e fotografa britannica che esplora luoghi molto particolari: set di film porno. Però vuoti, deserti, senza traccia di anima viva. Senza attori impegnati in amplessi, senza regista, senza fluffer in giro, senza niente, di niente, di niente. Come ha fatto a entrare in contatto con questo mondo? Semplice: Jo faceva le pulizie, dopo che tutte le scene erano state girate, e la troupe andata via. Lei restava lì.

 

 

L’esplorazione di Jo ci porta a vedere letti sfatti, oppure scenari vagamente da giungla, oppure artici, o con enormi pacchi regalo da cui è facile immaginare sarà saltata fuori un’attrice o un attore.

E poi centinaia di palloncini e molto altro ancora. Non c’è squallore però nelle immagini di Jo, anzi. Sono colorate, buffe, e sincere, a loro modo quasi dolci. E raccontano un mondo che siamo abituati a vedere – perché lo vediamo – solo nell’inquadratura della camera, e a cui quasi mai facciamo attenzione.

Certo, se vi piace il tema dell’arredo e del design d’interni in questo tipo di cinematografia, c’è anche chi ha cercato tutti gli arredi Ikea presenti nei film porno.

 

Empty Porn Sets, di Jo Broughton Jo Broughton - Empty Porn Sets, di Jo Broughton

Vi raccomandiamo:

COSA NE PENSI? (Sii gentile)