Le 10 case editrici italiane di fumetti da seguire

Tra i colossi del settore e le nuove case editrici che lottano per farsi spazio a son di graphic novel curate e interessanti

Fumetti
di Simone Stefanini facebook 19 febbraio 2016 16:54
Le 10 case editrici italiane di fumetti da seguire

jnaikikss Romadaleggere - Disegno di Massimo Carnevale per Orfani

 

Provare a stilare una lista attendibile delle case editrici di fumetti italiane, limitandola a 10 esempi è un’impresa ardua, una cosa che solo i pazzi si metterebbero in testa di fare. Ma questa che andrete a leggere, oltre che un promemoria per quelli che i fumetti già li leggono, potrebbe aprire gli orizzonti a chi si è invaghito di quello o di quell’altro fumettista e non sa come navigare a vista nell’oceano della bibliografia di settore.

Per stilarla mi sono fatto sedurre dal gusto personale, ma anche dall’importanza oggettiva, lasciando fuori quelle case che non esistono più, ma che certo hanno giocato un ruolo fondamentale nella cultura a fumetti italiana, come la Comic Art, che ha fatto conoscere il genio di Andrea Pazienza, di Milo Manara o di Moebius, oppure la Eura Editoriale, famosa per il settimanale Lanciostory e per il suo gemello Skorpio ma anche per L’Eternauta.

Di proposito non ho contato i colossi internazionali, i franchising come la Walt Disney Italia o la Marvel Italia (entrambe Panini), talmente famose che avrebbero rubato spazio a realtà più piccole ma interessanti. Per lo stesso motivo non troverete nemmeno le case editrici che hanno fatto la fortuna del manga nel nostri paese, come Star Comics o Planet Manga.

Nella lista qui sotto troverete alcune case editrici che hanno fatto la storia del fumetto popolare e del suo cugino aristocratico, il graphic novel.

 

1) Bao Publishing

dimentica-il-mio-nome_zerocalcare_cover1 via

Casa editrice milanese fondata nel 2009, che nel corso degli anni ha sbaragliato la concorrenza nel settore graphic novel. Oltre ai vari autori totem del fumetto mondiale, come Frank Miller e Alan Moore, è famosa per le pubblicazioni di Zerocalcare, il golden boy degli ultimi 5 anni, insieme a LRNZ, Alessandro Baronciani e alle edizioni cartonate di alcuni titoli Bonelli come Orfani e Dylan Dog.

Da leggere assolutamente: Se non avete mai letto niente di Zerocalcare, dovreste iniziare da Dimentica il mio nome, una storia che fa sorridere mentre ti strappa il cuore. Se invece siete amanti della distopia, della fantascienza in stile giapponese, Golem di LRNZ vi farà volare e insieme pensare.

 

2) Grrrzetic Comic Art Book

GATTOeiltel via

I graphic novel di Grrrz sono piuttosto particolari, vengono dal fumetto indipendente e vanno un po’ scoperti, ma una volta letti li metterete nello scaffale dei vostri preferiti. Il Dr. Pira pubblica qui, ed è tutto dire.

Da leggere assolutamente: Corpicino di Tuono Pettinato e uno qualunque di Gatto Mondadory, del Dr. Pira, per morire dalle risate

 

3) Coconino Press

Gipi-unastoria-cover-DEF-e1382540783117 via

La Coconino è stata fondata nel 2000. Pubblica graphic novel di autori italiani e stranieri, tra le più belle che potrete mai leggere in giro. Nel suo roster fumettisti del calibro di Gipi, Craig Thompson e Davide Toffolo. Dal 2009 è stata rilevata dal gruppo Fandango, che gli permette di pubblicare anche artisti come Andrea Pazienza e Gianluigi Toccafondo.

Da leggere assolutamente: Una storia di Gipi è entrata tra i 12 finalisti del premio strega. Una lettura imprescindibile così come Blankets, il capolavoro di Craig Thompson.

 

4) Rizzoli Lizard

nevermind via

È stata fondata nel 1993 e si occupa principalmente di fumetto d’autore. Pubblica Hugo Pratt, Milo Manara, Marjane Satrapi e Jirō Taniguchi ma anche autori che vengono dal mondo dell’indipendente, come Tuono Pettinato, Vanna Vinci e Davide Toffolo.

Da leggere assolutamente: Tra i vostri libri preferiti non può mancare Persepolis di Marjanne Satrapi o Pasolini di Davide Toffolo, però dovreste leggere anche le biografie strampalate di Tuono Pettinato.

 

5) Panini Comics

cinque-alegri-ragazzi-mo001 via

Sotto questa divisione ci sono anche la Marvel Italia e la Planet Manga. Dal 2013 pubblica anche Topolino. Capite da soli che abbiamo a che fare con un colosso. Le sue teste di serie sono davvero tante, da Lupo Alberto di Silver a Rat-Man di Leo Ortolani. Il suo catalogo è smisurato, ci si può perdere.

Da leggere assolutamente: Se non vi siete mai accostati al personaggio, leggete La trilogia del ritorno di Rat-Man e morirete dalle risate. Se invece amate il fumetto veramente indipendente, comprate Cinque allegri ragazzi morti di Toffolo, nella nuova edizione a colori, divisa per episodi.

 

6) Eris Edizioni

Mox Nox_cover via

Solo per aver pubblicato per l’Italia il capolavoro di cinismo nonsense  Mox Nox di Joan Cornellà, merita una menzione in questa lista.

Da leggere assolutamente: Forse l’avete già capito.

 

7) Sergio Bonelli Editore

Albo_074_-_Il_lungo_addio via

La Bonelli è la leader indiscussa del settore in Italia. È stata fondata nel 1940 da Gian Luigi Bonelli, inventore di Tex e ha fatto la sua fortuna negli anni creando i grandi personaggi del fumetto italiano: Zagor, Mister No, Martin Mystère e Dylan Dog, quest’ultimo diventato un fenomeno di costume transgenerazionale. Negli ultimi anni è in atto una campagna di rinnovamento che, oltre a comprendere i nomi che abbiamo elencato, ha portato alla creazione di Orfani, una serie tutta a colori e che presto vedrà la pubblicazione di Monolith, il primo graphic novel di casa Bonelli, scritto da Roberto Recchioni e Mauro Uzzeo e disegnato da LRNZ.

Da leggere assolutamente: Nonostante sia quasi impossibile che non abbiate mai sfogliato un albo Bonelli, sarà perché sono un romantico ma se vi dovessi consigliare il primo da leggere, sarebbe Dylan Dog n. 74: Il Lungo Addio di Sclavi/Marcheselli  e Ambrosini.  Una storia in cui c’è tutto l’universo bonelliano, dall’avventura alla paura fino al sogno.

 

8) Saldapress

the-walking-dead-numero-1 via

Nel nostro paese, Saldapress è sinonimo di The Walking Dead. È riuscita infatti ad accaparrarsi i diritti del fumetto da cui è stata tratta una delle serie tv più seguite degli ultimi anni e l’ha serializzato in albi in stile Bonelli.

Da leggere assolutamente: Indovinate?

 

9) Editoriale Cosmo

BATTAGLIA0001 via

La Cosmo è stata fondata nel 2012 e ha iniziato la sua vita editoriale traducendo fumetti di nazionalità belga-francese, per poi produrre anche fumetti italiani. Nel suo catalogo, un sacco di collane per tutti i gusti: fumetti a colori, paperback, pocket, noir e Weird Tales. Ha avuto notevole successo la pubblicazione in formato Diabolik di Battaglia (Recchioni/Leomacs)

Da leggere assolutamente: La geniale serie Battaglia, il cui protagonista è un vampiro che attraversa tutti i periodi storici più controversi del nostro paese, dal fascismo agli anni di piombo.

 

10) Diàbolo Edizioni

puntodifuga00 via

Fondata da un torinese e un madrileno, questa giovane casa editrice ha già pubblicato alcuni graphic novel di successo e di spessore sociale.

Da leggere assolutamente: Punto di Fuga di Lucia Biagi, una storia cruda e allo stesso tempo delicata sull’interruzione di gravidanza.

COSA NE PENSI? (Sii gentile)