L’illustratore Joan Cornellà lancia il crowdfunding per il suo cartone animato

Il suo ultimo libro Zonzo diventerà una lunga serie di video

Fumetti
di Sandro Giorello facebook 10 dicembre 2015 17:52
L’illustratore Joan Cornellà lancia il crowdfunding per il suo cartone animato

Dell’illustratore di Barcellona Joan Cornellà vi abbiamo parlato in più occasioni. È noto per il suo humour nero capace di far ridere pur presentando immagini violentissime. L’anno scorso la casa editrice torinese Eris Edizioni aveva pubblicato in Italia suo libro Mox Nox. A maggio Cornellà aveva poi pubblicato il nuovo Zonzo e ora l’artista ha deciso che le vignette del libro diventeranno una serie di 30 video. Per produrli ha lanciato oggi una campagna crowdfunding e, se avrà successo, li condividerà sui propri canali entro prossimo giugno.

Sono previsti anche contenuti speciali e altro materiale inedito destinato ai sostenitori più generosi: se volete contribuire alla campagna trovate tutte le informazioni su kickstarter.com. Se volete vederlo dal vivo, invece, non perdervelo ai nostri Better Days Festival 2016: il 30 e 31 gennaio presso Santeria Social Club di Milano.

 

zonzo

 

Tra le ricompense promesse ai finanziatori ci sono i classici ringraziamenti e contenuti in esclusiva, ma non mancano le scelte più folli: da un “Fuck You” mandato via mail a una parrucca dello stesso Cornellà, fino ad arrivare a un pacchettone da 7mila euro con viaggio a Barcellona nello studio dell’artista e che comprende anche due guardie del corpo per il fumettista. Ma starà scherzando. Forse.

 

COSA NE PENSI? (Sii gentile)