Alfabeto all’amatriciana: se la pancetta diventa un Font

LOL
di Stefano Yamato 28 settembre 2011 08:59
Alfabeto all’amatriciana: se la pancetta diventa un Font

Il Maiale è una delle divinità pagane che accompagna l’evoluzione umana da secoli. Il corpo e il sangue del Maiale sono elementi fondamentali della nostra società, utilizzati non solo come cibo ma anche per costruire la realtà. Non solo pennelli, ma da oggi anche la base di partenza per un font di scrittura. Si, avete letto bene, un font.  Henry Hargreaves è il fotografo che ha reso possibile questo ulteriore sviluppo della carne del Maiale. Attraverso un raffinato e delicato intervento di scultura della pancetta, ha infatti creato e fotografato il primo font basato su quello che in inglese si chiama bacon. E’ nato il primo alfabeto all’amatriciana.

 

 

 

 

 


 

 

 

COSA NE PENSI? (Sii gentile)