Come usare l’app Nike+ per la corsa in maniera creativa? Disegnando cose

LOL
di Fausto Murizzi 7 agosto 2014 09:37
Come usare l’app Nike+ per la corsa in maniera creativa? Disegnando cose

Probabilmente si tratta di una trovata pubblicitaria della Nike sotto mentite spoglie. Ma noi vogliamo credere ci siano utenti talmente creativi da spiazzare qualsiasi responsabile marketing del pianeta.

L’utente in questione si chiama Claire Wyckoff e sul suo blog racconta di come si diverta a fare jogging utilizzando l’app Nike+ per la corsa in maniera creativa. Praticamente pianifica le sue “sgambate” studiando i percorsi in base ad un obiettivo specifico: disegnare cose.

Ha iniziato solo da qualche mese, ma sta affinando la pratica di volta in volta. E  i risultati sono evidenti.

Il primo tentativo è stato un innocentissimo cane.dog-first

 

 

Ma dalla volta successiva Claire ha cominciato a fare sul serio disegnando il primo pene.

penis_second

 

Non contenta però del risultato ci riprova…

penis_third

 

Al quarto tentativo smorza però l’entusiasmo dei fan e si cimenta in un’opera d’arte più “curvilinea”…

mnemonita_forth

 

 

Per tornare però alle care vecchie abitudini alla prima occasione utile…

penis-five

 

Per evitare però di annoiarsi, la volta successiva ci propone una rivisitazione di Slimer, il fantasmino verde dei Ghostbusters

slimer-six

 

A seguire, però, un bel dito medio non poteva mancare…

middle-finger-seven

 

Dopodiché si torna alla passione principale, sospinta – in base a quanto scrive Claire – dalle richieste dei followers: “There have been a bunch of requests for more penis, so this is for the fans“. E chi siamo noi per contraddirla?

penis-eight

 

La chiusura, infine, è un tributo all’alieno di Space Invaders, gioco anni ’80 targato Atari.

Space-Invaders-nine

 

Attendiamo impazienti gli sviluppi futuri su Runningdrawing, provando magari ad immaginarci una sceneggiatura alternativa per “Forrest Gump“.

FONTE | theguardian.com

COSA NE PENSI? (Sii gentile)