Macchine antiche e pianoforti. Con il Lego si fa tutto

LOL
di Marco Villa facebook 13 settembre 2011 10:03
Macchine antiche e pianoforti. Con il Lego si fa tutto

Qualche anno fa avevano detto che il Lego sarebbe scomparso nel giro di poco tempo. Colpevole, come sempre, la tecnologia e quei maledetti videogiochi. Come sempre, allarmismi piuttosto inutili. Ovvio, qualcosa è cambiato nel modo di proporsi, soprattutto online, ma la base è rimasta quella: mattoncini colorati da incastrare. A dimostrazione che il Lego non è affatto passato di moda, basta guardare alcuni progetti realizzati in questi anni. Il più impressionante è quello di Andrew Carol, un ingegnere che ha ricostruito con il Lego una macchina progettata dai Greci oltre duemila anni fa. Il suo scopo era quello di calcolare eclissi e fasi lunari ed è considerata tra i meccanismi più complicati realizzati dall’uomo.

Ecco un video in cui si spiega come funziona e come è stata costruita con il Lego:

http://vimeo.com/17648733

Meno scientifici e più divertenti, invece, gli sforzi di chi ha realizzato queste costruzioni a grandezza naturale:

COSA NE PENSI? (Sii gentile)