I peggiori tagli di capelli degli anni ’60 e ’70

Quando vintage non è sinonimo di elegante o bello

LOL
di Elisabetta Limone 20 novembre 2014 16:18
I peggiori tagli di capelli degli anni ’60 e ’70

È il vintage, bellezza. È quella cosa che ormai da un po’ di tempo rende bellissimo e fascinoso (quasi) tutto quello che risale agli anni sessanta.

Quel “quasi” messo tra parentesi è fondamentale, perché deve essere chiaro che non tutto quello che arriva da quegli anni merita ammirazione. Anzi: alcune cose qualche decennio dopo diventano semplicemente inguardabili.

Come le pettinature che vengono raccolte in questo video.

FONTE | laughingsquid.com

COSA NE PENSI? (Sii gentile)