Si fa un selfie vicino al treno: preso a calci dal macchinista

Qualcuno inizia a pagare per gli autoscatti senza senso

LOL
di Marco Villa facebook 17 aprile 2014 09:14
Si fa un selfie vicino al treno: preso a calci dal macchinista

guy-gets-kicked

Non si scherza con i treni. Primo perché è pericoloso, secondo perché si rischia di prendersi una scarpata in faccia.

Se non ci credete, chiedete a Jared Michael, studente statunitense che ha deciso di farsi un autoscatto vicino ai binari del treno, probabilmente un po’ più in là rispetto alla fatidica linea gialla.

Risultato? Un treno gli passa vicinissimo e lui si becca una scarpata in faccia. Il dubbio che si tratti di una bufala c’è ed è anche piuttosto forte, ma, nel frattempo, perché privarsi della gioia di vedere punito in questo modo un drogato di selfie?

COSA NE PENSI? (Sii gentile)