#setiselfieticancello, arriva la mobilitazione contro gli autoscatti sui social network

Per chi non sopporta più i selfie (e non sopporta nemmeno la parola selfie)

LOL
di Elisabetta Limone 4 settembre 2014 10:22
#setiselfieticancello, arriva la mobilitazione contro gli autoscatti sui social network

Un anno fa ignoravamo che a breve avremmo iniziato a leggere dappertutto la parola selfie. Probabilmente in molti ignoravano anche il significato. Adesso è impossibile farlo: chiunque realizza autoscatti in pose e situazioni di ogni tipo, con l’obiettivo di condividere l’immagine sui social network.

Finché il selfie è in compagnia, ok: è come una semplice foto con l’autoscatto. Ma per alcuni scattarsi foto da soli è diventata una mania, che ha portato a due conseguenze: social network intasati da volti in posizioni più o meno idiote e persone che dal nulla si mettono in posa, magari mentre sono a tavola con noi.

Per opporsi a questa moda, arriva ora un video molto divertente in cui si lancia una campagna: cancella dai social network quelli che si scattano selfie. Il video è prodotto da WithStand e la regia è di Alessio Fava.

Da vedere.

[vimeo]http://vimeo.com/100567253[/embed]

COSA NE PENSI? (Sii gentile)