Taglia i bastoni da selfie ai turisti con le cesoie: eroe o impostore?

Sta girando un po’ ovunque, ma siamo sicuri che sia del tutto vero?

LOL
di Simone Stefanini facebook 5 settembre 2016 16:43
Taglia i bastoni da selfie ai turisti con le cesoie: eroe o impostore?

Il video che avete appena visto potrebbe essere catalogato sotto “americanata” e di certo non se la prenderebbe a male. Siamo a New York e Buddy Bolton, uno stand up comedian, ha girato una clip in cui gira per la città con una grossa cesoia per tagliare in due i tanto odiati bastoni da selfie dei turisti.

Loro se ne stanno lì buoni buoni e poi, dopo che il burlone gli ha distrutto lo stick e verosimilmente anche il telefono, vista la caduta da tale altezza, lo rincorrono minacciandolo. 

Un gesto di grande eroismo, verso uno degli oggetti più odiabili della contemporaneità? Più o meno, visto che probabilmente il video è tutto tranne che realistico: del resto si tratta di un comico, normale che il suo obiettivo sia far ridere e non mettere in atto chissà quale vendetta.

 

 

destroy-selfie-sticks-1 ufunk

 

In questo modo ovviamente si spiega anche la reazione assolutamente calma e posata delle vittime, che non si scompongono più di tanto nemmeno di fronte a telefoni da centinaia di dollari che si schiantano a terra.

Poco importa: il video fa ridere, mette anche addosso un po’ di soddisfazione e quindi l’obiettivo è raggiunto.

Certo, viene da pensare una cosa: facile andarsene in giro per New York, ma Buddy Bolton dovrebbe provare ad andare a tagliare il bastone al gran capo dei selfie stick. Bobo Bieri, of course.

 

 90min.com

 

 

COSA NE PENSI? (Sii gentile)