Tutte le somiglianze di Yanis Varoufakis, il bel tenebroso ministro dell’economia greco

Separati alla nascita. Il nuovo ministro dell’economia greco somiglia ad un bel po’ di star di film d’azione e non solo. Vediamo i più famosi.

LOL
di Raffaele Portofino 5 febbraio 2015 15:39
Tutte le somiglianze di Yanis Varoufakis, il bel tenebroso ministro dell’economia greco

Yanis Varoufakis, il nuovo ministro dell’economia greco, è già diventato più popolare di Tsipras. Faccia da duro, passione per la motocicletta, non è quello che ti aspetti quando si parla di economia. Star di Twitter, parla benissimo inglese con l’accento greco che manda le donne in estasi, ha scritto dei libri, ha vissuto in Inghilterra, ha lavorato in un’azienda di videogiochi, non ama le cravatte e vuole farla finita con l’indebitamento nei confronti dell’Unione Europea.

yanis-varoufakis-from-renegade-to-finance-minister.w_hr

Sui social si è già scatenato il totosomiglianze, perché questa faccia un po’ così, ricorda un eroe di film d’azione. Ma non solo. Vediamo le più gettonate:

 

Bruce Willisfakis: perché uno più uno fa due e se parliamo di film d’azione con un pelato bello e tenebroso, col fisico atletico, difficilmente si può pensare a Pippo Franco:

 

Checco Zalonakis: non ti può andare sempre bene, caro ragazzone. 

 

 

Franco Trentalanciakis: per riempire i buchi nel bilancio. Questa era brutta, perdonatemi.

 

Fabri Fibrakis: applausi per Tsipras:

 

 Jason Stathamakis: si chiude il cerchio, film d’azione, bello e dannato, si ritorna sempre lì.

COSA NE PENSI? (Sii gentile)