LEGO ha messo in produzione il primo omino in sedia a rotelle

E ha risposto così alla petizione delle associazioni in difesa dei disabili

Gadget
di Simone Stefanini facebook 28 gennaio 2016 15:15
LEGO ha messo in produzione il primo omino in sedia a rotelle

legolego via

 

Per la prima volta, LEGO ha creato una action figure disabile. L’omino ha debuttato alle fiere di settore di Norimberga e di Londra, indossando una felpa e una papalina, seduto sulla sedia a rotelle in compagnia del cane da supporto.

Una risposta alla petizione dello scorso anno su Change.org che con la campagna #ToyLikeMe chiedeva alla casa danese di rappresentare i 150 milioni di bambini disabili del mondo. Il tema è stato molto sentito, al punto da raccogliere 20.000 firme.

Il ragazzo disabile fa parte di una serie ambientata in un parco cittadino, chiamata 60130 Fun in the Park e la sua immagine è stata diffusa dal blog Promopricks. Un gesto di civiltà non indifferente da una delle case costruttrici di giocattoli tra le più famose e influenti del mondo, grazie alla quale puoi impersonare praticamente ogni tipo di essere umano e non.

 

bingo master via

 

Non è però la prima volta che appare una sedia a rotelle nella linea LEGO. La sottomarca Duplo ne aveva già introdotta una nel 2015, che però non aveva raccolto il successo sperato da parte dei sostenitori della causa, perché raffigurava un signore anziano disabile in carrozzella spinta da uno più giovane.

La risposta della LEGO fu immediata: il loro sistema offre opportunità di gioco costruttive e sulla sedia a rotelle Duplo ci si sarebbe potuto sedere qualsiasi personaggio, così anche un bambino disabile avrebbe potuto avere la propria action figure nella quale riconoscersi. 

5795_Front_Wheelchair via

 

Stavolta sembra che la ditta danese abbia decisamente preso in considerazione i feedback delle associazioni in difesa dei disabili.

Prima della sedia a rotelle ufficiale LEGO infatti, alcuni amanti dei mattoncini avevano pubblicato su YouTube dei tutorial su come costruirne una coi pezzi in commercio.

 

FONTE | Mentalfloss

COSA NE PENSI? (Sii gentile)