La sveglia che ti fa alzare dal letto prendendoti a schiaffi

Indicata per chi ha il sonno pesante, difficilmente rimarrete a letto

Gadget
di Sandro Giorello facebook 12 novembre 2015 12:57
La sveglia che ti fa alzare dal letto prendendoti a schiaffi

Simone Giertz è una YouTuber che ha la passione per i robot: se li costruisce da sola recuperando pezzi in giro e usando una grande quantità di nastro adesivo da carrozziere. Non sempre i suoi esperimenti vanno a buon fine: il braccio automatico che le prepara la colazione, ad esempio, sparge latte e cerali ovunque e a malapena ti riempie la tazza. Ma, dopotutto, se la Scuola di Ingegneria Aerospaziale di Singapore non è ancora riuscita a far montare un mobile Ikea da un robot, lei può anche prendersela con calma prima di costruire un automa perfetto in ogni suo aspetto.

Un’invenzione che funziona veramente però l’ha creata: la sveglia che ti tira gli schiaffi. Ha scotchato un braccio di gomma ad un motore brushless e poi l’ha collegato tramite una scheda elettronica arduino ad una sveglia.

 

clock

 

Il braccio può raggiungere una velocità di 165 schiaffi al minuto e, come potete vedere nel video, sono più che sufficienti per svegliarsi. Può esserci un problema per chi ha i capelli lunghi perché si attorcigliano attorno al motore, ma siamo sicuri che Simone troverà un modo per risolverlo.

FONTE | boingboing.net

COSA NE PENSI? (Sii gentile)