Billy Corgan degli Smashing Pumpkins ha lanciato un sito veramente assurdo

Si chiama People and Their Cars e raccoglie foto vintage di persone con le loro macchine. E non solo…

Geek
di Simone Stefanini facebook 8 ottobre 2015 10:39
Billy Corgan degli Smashing Pumpkins ha lanciato un sito veramente assurdo

billy corgan sito huffpost.com - Billy ci sta prendendo tutti per il culo?

 

Che Billy Corgan fosse un po’ a pezzi, lo avevamo già capito tempo addietro. Già da giovane, quando giocava a fare l’Imperatore con gli Smashing Pumpkins, buttando fuori tutti i membri originali, avevamo capito che qualcosa non andava.

Nel periodo successivo al successo planetario della sua band ha fatto cose pazze di tutti i tipi: ha lavorato come talent scout nel wrestling, poi ci ha provato nei musical e ha suonato un concerto di 8 ore basato su “Siddhartha” di Herman Hesse. Alla fine, ha deciso che Billy Corgan non gli piaceva più e che tutti avrebbero dovuto chiamarlo William Corgan.
Sissignore.

 

billy sito nerdist.com - Billy Corgan impresario di lottatori di wrestling

 

L’ultima stranezza di uno dei migliori songwriter degli anni ’90 è quella di aver lasciato Twitter e di aver chiesto alla sua fanbase di seguirlo su un nuovo sito: PeopleAndTheirCars.com, la cui traduzione telefonata è le-persone-e-le-loro-auto-punto-com.

billy sito consequenceofsound - Dopo averci ponderato per un po’, cancello questo account. Grazie mille a quelli che mi hanno seguito. Mi trovate a PeopleAndTheirCars.com

 

Di cosa parlerà mai il nuovo sito di W. Corgan? Esattamente di ciò che dice la sua url, cioè di persone fotografate con le loro macchine, ma non solo: foto vintage di gente in cucina, animali di plastica, monumenti buddisti, donne dell’800 con la protesi ad una mano, un sacco di vacanze in posti a caso.

Se vi sembra un gran casino, dateci retta, lo è veramente. Sembra un po’ l’account Tumblr di un hipster colto da elefantiasi del’ego oppure gli still di uno di quegli art film senza né capo né coda di Vincent Gallo. Billy, cioè, William però ci crede fortissimo e ha addirittura riservato una pagina del sito per quelli che vorranno unirsi al Red Border Club, una mailing list che dà la possibilità di vedere immagini segrete, merchandising e dove poter comprare il libro di prossima uscita sulla gente e sulle loro macchine.

Resta oscuro il luogo dove William prenda le foto e soprattuto il motivo per cui lo faccia. Il sito però è figo e sicuramente funziona meglio della sua carriera di impresario di lottatori. Guardate qualche foto dal suo sito e sicuramente la nebbia sui vostri dubbi verrà diradata (o forse no).

 

billy sito peopleandtheircars.com - Una signora di un paio di secoli fa con una presunta protesi alla mano

 

billy sito peopleandtheircars.com - Persone con le proprie macchine

 

Billy Corgan sito peopleandtheircars.com - Un cowboy ci sta sempre bene

 

billy corgan sito peopleandtheircars.com - Il buddismo ha sempre il suo perché

 

billy corgan sito peopleandtheircars.com - 5 galline di plastica, chiaro no?

 

Billy Corgan sito peopleandtheircars.com - Le Hawaii hanno sempre il suo perché. Questo sito invece no.

 

billy corgan sito peopleandtheircars.com - Ah certo, come abbiamo potuto vivere fino ad ora senza questa foto?

 

billy corgan sito peopleandtheircars.com - Abbiamo la sensazione che Billy ci prenda davvero in giro.

 

billy corgan sito peopleandtheircars.com - Almeno questa risponde ai requisiti minimi del sito: people and their cars.

COSA NE PENSI? (Sii gentile)