Il cantante di questa band death metal è un pappagallo

Geek
di Marta Blumi Tripodi 18 giugno 2015 22:59
Il cantante di questa band death metal è un pappagallo

cenerino-pappagallo-657x360

No, non è una metafora: il frontman degli Hatebeak (letteralmente “becco d’odio”) è un vero pappagallo, più precisamente Waldo, un cinerino africano di 21 anni.  Il nostro piumoso eroe, vivendo in compagnia di un umano appassionato di death metal, è stato esposto fin da giovanissima età al genere e ha imparato a imitare il growl. Così il batterista Blake Harrison e il chitarrista Mark Sloan, amici dell’umano di Waldo, gli hanno proposto di diventare il cantante della loro band. Che ha già realizzato tre album tra il 2004 e il 2007. Con titoli clamorosi come Bird seed of Vengeance o Beak of Putrefaction. Purtroppo il gruppo non è mai andato in tour, in quanto l’impianto di amplificazione necessario avrebbe provocato gravi danni alla salute di Waldo. Nel 2007, gli Hatebeak si sono sciolti ufficialmente.

Tutto è bene quel che finisce bene, però: i fan chiedevano a gran voce una reunion, e settimana prossima finalmente uscirà un nuovo album, il primo in otto anni. Si intitola Number of the beak e sarà pubblicato tramite Reptilian Records (potete già ascoltarlo in streaming qui).

Qui sotto potete ascoltare una performance degli Hatebeak nei loro anni di gloria.

https://www.youtube.com/watch?v=13SC8VBIkrE

COSA NE PENSI? (Sii gentile)