Come impiantarsi un auricolare invisibile nell’orecchio

Geek
di Giulio Pons facebook 29 giugno 2013 13:52
Come impiantarsi un auricolare invisibile nell’orecchio

20130629-145113.jpg

Se sei una specie di chirurgo pazzo e ti piace sperimentare con la tecnologia e la medicina insieme, ecco una cosa da appuntarsi per provare ad essere un po’ come l’uomo bionico. Ecco qui un tutorial facile facile che spiega come costruirsi un auricolare minuscolo, invisibile, da infilare nelle proprie orecchie, senza fili, che riceve il segnale da una bobina di rame che indossi come una collana e che si collega al tuo cellulare.
E fin qui è una cosa abbastanza da nerd e basta.
La variante a questo progetto consiste nell’innestare il congegno sotto pelle, anzi nella parte esterna dell’orecchio che si chiama trago.
Come fare lo spiega Rich Lee, un ragazzo americano che promuove la pirateria e il biohacking, cioè l’hackeraggio di essere viventi. Ecco. Gente a posto.
Altro che Google Glass.

COSA NE PENSI? (Sii gentile)