Per parlare spagnolo basta aggiungere una s a tutte le parole, ma è davvero così?

Non è così semplice…

Geek
di Elisabetta Limone 12 gennaio 2015 09:40
Per parlare spagnolo basta aggiungere una s a tutte le parole, ma è davvero così?

Le teorie sullo spagnolo sono fondamentalmente due: c’è chi è convinto che basti aggiungere una s alla fine di ogni parola per parlarlo correttamente e chi invece pensa sia sufficiente parlare in italiano con un forte accento veneto. Se siete d’accordo con almeno una di queste affermazioni, tutto ok. Se invece avete un po’ di raziocinio, sapete che per parlare una lingua è necessario fare un corso e a quel punto meglio che sia qualcosa di divertente.

Va in questa direzione Espanõl da zero, corso di lingua presentato da Corriere della Sera e La Gazzetta dello Sport e basato sullo stesso metodo del corso di inglese ideato da John Peter Sloan.

Dopo l’esordio del 5 gennaio, Espanõl da zero è in edicola oggi con la seconda uscita al prezzo ridotto di 5,99 €.

Il corso uscirà per un totale di venti settimane e trovate tutte le informazioni qui: http://goo.gl/0fMiQo

Immagine_1_uscita (1)

COSA NE PENSI? (Sii gentile)