Cosa succede a piangere nello spazio

Geek
di Giulio Pons facebook 14 aprile 2013 20:49
Cosa succede a piangere nello spazio

20130414-214921.jpg

Cosa succede a piangere nello spazio? Piangere senza gravità, è possibile? Certo, è possibile, ma non nel senso stretto di “versare le lacrime”, perché la cosa strana, oltre che le lacrime non cadono, è che le gocce restano lì attaccate all’occhio e se muovi la testa le puoi anche passare da un occhio all’altro e stanno lì finché non evaporano… O finché non te le asciughi. Questo è un curioso esperimento di Chris Hadfield, un astronauta che sta sulla Stazione orbitante internazionale (adesso sono in sei) e che ha parlato via Twitter con il Capitano Kirk dell’Enterprise.

COSA NE PENSI? (Sii gentile)