Da oggi si può dormire all’IKEA grazie ad Airbnb

Il sogno di tanti: passare una notte in un appartamento dello spazio espositivo IKEA

Geek
di Elisabetta Limone 25 agosto 2014 16:27
Da oggi si può dormire all’IKEA grazie ad Airbnb

large

Tutto così ordinato, tutto così preciso e accogliente. Talmente accogliente da risultare ben più interessante di tanti alberghi visitati nella propria vita. Stiamo parlando dello spazio espositivo di IKEA, di tutti quegli ambienti ricostruiti alla perfezione. A tutti è venuta voglia di sdraiarsi su un letto o di sedersi al tavolo di una cucina e grazie a una collaborazione tra IKEA e Airbnb qualcuno potrà farlo per davvero. Ma non dappertuto: solo a Tempe, in Australia, e solo per una notte.

La notte del 31 agosto, infatti, IKEA ospiterà tre nuclei di ospiti in tre ambienti differenti, chiamati “rustic charm,” “inner city living” or “modern elegance”. Il pernottamento sarà gratuito, ma bisognerà comunque pagare ad Airbnb 11 dollari (o 8 euro): del resto l’annuncio sul sito c’è, quindi è tutto regolare.

Unica richiesta di IKEA: accettare di essere fotografati e ripresi dai media. In cambio, una comoda sistemazione vicina all’aeroporto e – garantiscono – una sorpresa al risveglio.

FONTE | usatoday.com

COSA NE PENSI? (Sii gentile)