Solo in Russia: darsi fuoco e buttarsi dal nono piano per gioco. E non farsi un graffio.

Un modo un po’ alternativo di passare il proprio tempo libero

Geek
di Marco Villa facebook 9 febbraio 2015 12:08
Solo in Russia: darsi fuoco e buttarsi dal nono piano per gioco. E non farsi un graffio.

Fossimo un programma televisivo, questa notizia andrebbe anticipata e seguita da un gigantesco cartello “NON RIFATELO A CASA”.
In realtà la speranza è che non sia necessario mettere questa avvertenza, perché qui siamo andati oltre ogni logica.

Siamo in una non meglio precisata cittadina della Russia (e dove, se no?) e un ragazzo ha avuto l’idea del millennio: buttarsi da un palazzo di nove piani con addosso una GoPro. Folle? Certo, ma evidentemente ancora troppo banale per il nostro amico tuffatore. Ecco allora la mossa finale: darsi fuoco.

Ricapitolando: un ragazzo si è dato fuoco e si è buttato da un palazzo di nove piani. Nessuna volontà suicida, piuttosto la voglia di fare un video virale.

russia

Ad attenderlo, nove piani più in basso, un mucchio di neve soffice, in grado di ammortizzare la caduta e permettergli di rimettersi a camminare come se niente fosse pochi secondi dopo l’impatto.

Solo in Russia.
Solo. In. Russia.

Guarda il video del volo e clicca qui per vedere la soggettiva del tuffatore con la GoPro.

FONTE | kotaku.com

https://www.youtube.com/watch?v=yfzoLUtKspg#t=107

 

 

COSA NE PENSI? (Sii gentile)