Se i quadri potessero parlare, nuovo fenomeno Facebook

Geek
di Stefano Disastro facebook 23 ottobre 2013 10:50
Se i quadri potessero parlare, nuovo fenomeno Facebook

Voi fidati lettori di Dailybest che siete fanatici dell’internet e dei suoi fenomeni, probabilmente lo avrete già incrociato (e messo regolare like), se non l’avete ancora fatto eccolo qui il nuovo tormentone: la pagina Facebook “Se i quadri potessero parlare”. Volgare? Blasfema? Ma no, è giusto un pò di greve irriverenza&simpatia tipicamente romana applicata non-convenzionalmente alla storia dell’arte. Cioè, senza troppe menate sociologiche/antropologiche etc etc l’autore (Stefano Guerrera) aggiunge delle didascalie/sottotitoli/sottopancia ai dipinti celebri. Vale la regola aurea: Molto semplice = Molto efficace, “Se i quadri potessero parlare” ha raccolto 130.000 mi piace in 4 giorni e via.

1375718_1414818742081219_1874513176_n
1391730_1414169815479445_2118797034_n 1375978_1413773248852435_2115867765_n 1379383_1414621798767580_529509028_n 1381395_1413997355496691_226023393_n 1385013_1413795628850197_653112239_n 1378119_1413565768873183_854788884_n 1383235_1413988072164286_2126518568_n 1385411_1413584608871299_2090579649_n 1391546_1413502528879507_1970544748_n 1393850_1414015412161552_1744421148_n 1379932_1414405555455871_1642993316_n

Vi raccomandiamo:

COSA NE PENSI? (Sii gentile)